Archivi Blog

Ricette toscane | Tordelli alla lucchese

Una disfida a colpi di “tordelli alla lucchese” con gli amici di bicchiere di Camaiore e della Versilia, praticamente tutti cuochi i realizzatori dei piatti della serata, in una di quelle occasioni conviviali ritagliate fra i tanti impegni del quotidiano, con il fine di ritrovarsi in buona compagnia con propositi da buone forchette e mire da insaziabili assetati di vino, praticamente tutti sommelier e appassionati.

La voce autorevole di Diego Del Frate, grande approfonditore del “tordello lucchese”, ci dice che è molto difficile distinguere questo dalla versione “versiliese” e della “Valle del Serchio”, e gli crediamo. Partecipante e uno dei quattro artefici dei tordelli assaggiati nell’occasione, Diego ama fare il ripieno per una buona metà con bieta e erbe di campo (come la borraggine) ma si sa, le ricette non vengono mai svelata del tutto e i prodotti del ripieno non sono sempre gli stessi e misurati con la bilancina. Quanto detto vale per la pasta fresca che in questi casi è fatta a mano. Idem per il ragù di carne fatto in casa che li accompagna. Il tutto risulta al gusto più o meno carnoso, erboso, morbido, aromatico… Usa condirli anche con burro e salvia ma non è stato assolutamente così nel nostro caso che volevamo un piatto ideale e ben venga della tradizione adattissimo a sposarsi al meglio con i vini rossi della nostra generosa regione Toscana in particolare, portati a tavola.

Tantissime le ricette che si trovano compreso in rete qui. Resiste il campanilismo ancora a differenza del campanellismo (questa è di Diego) del passato quando le famiglie si facevano la pasta delle feste o del dopo feste in casa.

Di quattro partecipanti realizzatori del “tordello alla lucchese”, in una platea di amici nell’occasione di tre volte tanto, a grande richiesta alla fine mi è stata chiesta una classifica che, secondo me ma allo stesso tempo condivisa da tutti i presenti, ha visto primeggiare Daniela Ricci cuoca de La Buca del Tasso, Cibo Vino con il più “classico”, un tordello concentrato nel gusto di carne, salsa e pasta, forma compresa.

Spolverati con non meno acquolina in bocca gli altri tre piatti, tordelli direi a gran voce risultati “personalizzati” nel gusto, con i più rustici o caserecci quelli di Diego e Massimiliano Bufalini, un altro cuoco di lungo corso, il primo più declinato sul sapore “erbaceo”, l’altro sull’ “aromatico” dove spicca la noce moscata e il timo. Ben fatto anche il tordello dell’amico pastaio di Pietrasanta portato da Silvia Di Mascio, un altro classico direi, un pochino più dolciastro il ripieno e dalla pasta più morbida in bocca.

Ma si sa, disquisire di cibo e gusto porta a parlare di abitudini e sensazioni personali, massime o  minime che siano, sempre rispettabili e condivisibili alla fine.

Ah, importante è l’amalgamare bene la pasta con il “sugo” ragù di carne, e rigorosamente ricoprirli di parmigiano grattugiato.

Inforchettati in sequenza: Leggi il resto di questa voce

Annunci

“Mostra Mercato del Tartufo e del Fungo Porcino”

30mostratartufoporcino

“Torna la tradizionale MOSTRA MERCATO del TARTUFO e del FUNGO PORCINO di Forcoli,

giunta quest’anno alla sua 30esima edizione!

Tante nuove e interessanti iniziative.

Qui il programma completo

Save the date!

🙂

“Festa del Lardo di Colonnata 2016”

lardodicolonnata

“Nel piccolo borgo di Colonnata a Carrara dal 17 al 21 agosto avrà luogo la IV edizione della Festa del Lardo di Colonnata.
La cucina sarà aperta sia a pranzo (solo in Piazza Palestro) sia a cena e vi permetterà di gustare i nostri prodotti tipici.
Tutti i giorni saranno previsti divertenti spettacoli di intrattenimento.
Ricordiamo inoltre che sarà attivo un servizio navetta gratuito che permetterà di raggiungere Colonnata senza problemi di parcheggio, troverete le indicazioni lungo la strada che porta al paese.”

www.festadellardodicolonnata.it

pagina evento facebook

🙂

Diario di un Ving

Vino, Vigna e Altre Storie di Viaggio di un Ingegnere Vignaiolo

The Wine Training

Nessuna poesia scritta da bevitori d’acqua può piacere o vivere a lungo

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Glocal Vini & Terroir

Appunti eno-gastronomici di Frontiera

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: