Archivio dell'autore: Barbara Bonaccini

Amiata, Montecucco Sangiovese Lavico 2011

Lavico

Un vino del vulcano in Toscana? Ebbene si! Troppo spesso ci dimentichiamo delle origini vulcaniche del monte Amiata, alle cui pendici crescono i vigneti da cui nasce questo vino. Appena 3 ettari di vigna sui 450 mt di altezza, in località Montegiovi nel comune di Castel del Piano, compongono la piccola azienda Amiata …i vini del Vulcano, tutta a conduzione familiare. Leggi il resto di questa voce

Annunci

La Regola Igt 2013

Cabernet Franc
Cabernet Franc in purezza (o quasi)…questo sconosciuto verrebbe da dire, anche se il vitigno bordolese è diventato quasi di casa nell’entroterra costiero toscano da dove sono arrivati vini notevoli, capaci di destare l’attenzione sul fratello minore e un po’ sfigato (con quell’odore di peperone) del Cabernet Sauvignon. E così per capirci un po’ di più, all’ultimo Florence Wine Event, mi son concessa una degustazione di ben 7 Cabernet Franc provenienti da aree diverse della nostra regione, dalla Val di Cornia all’entroterra bolgherese fino al Chianti Classico passando per Carmignano. Leggi il resto di questa voce

Podere della Civettaja Pinot Nero 2014

Civettaja

Commovente l’incontro con questo vino, stille di piacere da assaporare goccia a goccia come le lacrime rosse sull’etichetta di una foto sfuocata rubata subito dopo l’assaggio. Leggi il resto di questa voce

“10 anni di Florence Wine Event”

FWE promow 10 anni

Si scaldano i motori in vista del decennale del Florence Wine Event, festival vinoso nato in Oltrarno e che in Oltrano torna per celebrare questo speciale compleanno. La prossima edizione si svolgerà nel delizioso Conventino di via Giano della Bella, ex monastero costruito a fine Ottocento e già dagli anni Venti del secolo scorso centro di raccolta e fucina d’ispirazione dei giovani artisti fiorentini. Sabato 18 e domenica 19 novembre spazio a tante aziende vinicole, cooking show, il magico mondo del Saké, i cocktail di Mixology, il ristoro di Luca Cai, le degustazioni della domenica sera, gratuite per chi acquista la wine card d’ingresso, guidate da Leonardo Romanelli.

Il programma Leggi il resto di questa voce

Chianti Classico Filetta di Lamole 2014

Un nuovo fiore sbocciato fra le colline lamolesi scoperto durante un’improvvisata degustazione alla cieca.

Di un rosso rubino scarico e timido il colore del vino appena versato nel bicchiere e al naso una cascata di profumi floreali dalla rosa alla viola e subito ho pensato ad un Nebbiolo d’altura, che so valtellinese. E invece no! Leggi il resto di questa voce

“Vinoè – Congresso Nazionale Fisar”

Logo vinoe

La Stazione Leopolda di Firenze, dopo la presentazione delle Guide Vini e Ristoranti dell’Espresso, tornerà ad essere culla di vino e cibo in occasione del Congresso Nazionale Fisar per il secondo anno consecutivo a Firenze. Una due giorni, domenica 5 e lunedì 6 novembre, ricca di appuntamenti dentro le mura dell’affascinante stazione: 120 aziende da tutta Italia porteranno ad assaggiare i loro vini, le degustazioni guidate incentrate su vini e territori di grande fascino dallo Champagne alla Mosella fino al nostro mitico Pergole Torte; e ancora i dibattiti ed i cooking show con nomi del calibro di Enoteca Pinchiorri, Cristiano Tomei e i quattro magnifici moschettieri della Pizza in Toscana, Giovanni Santarpia, Paolo Pannacci, Graziano Monogrammi, Apogeo Giovannini.

Info e programma dettagliato della manifestazione qui

“Il gusto in Villa – A tavola con Caruso”

Villa Caruso sulle colline di Lastra a Signa torna ad essere lo scenario da favola di un fine settimana goloso dedicato alla promozione dei prodotti di eccellenza della zona di Lastra a Signa e non solo: cooking show, esposizione e vendita di prodotti come zafferano, vino e miele, la possibilità di gustare le golosità del’Associazione Gelatieri Fiorentini. Insomma una villa tutta da gustare. Quando? Sabato 21 e domenica 22 ottobre.

Sotto il programma dettagliato della manifestazione organizzata da Promowine in collaborazione con Firenze Spettacolo  e Associazione Villa Caruso. Leggi il resto di questa voce

Colli di Luni Albarola 2016, Cantine Lunae Bosoni

Ci sono quei vini di cui si scrive perché…ti danno un’emozione particolare, altri di cui si scrive perché, senza essere dei fenomeni, vanno giù che è un piacere e poi ci sono di quei vini di cui si scrive perché, indimenticabili o meno, sono talmente territoriali o rari che almeno puoi dire di averli assaggiati.

Forse è proprio questo il motivo per cui scrivo queste due righe su un vino Albarola in purezza Leggi il resto di questa voce

Pian del Ciampolo 2011

Più o meno nelle stesse ore in cui a Montevertine si svolgevano i festeggiamenti per il cinquantenario dell’azienda fondata da Sergio Manetti, ho sentito il bisogno anche io di unirmi in qualche modo alla festa di un’azienda i cui vini mi hanno sempre lasciato il segno, dal fascinoso e, pardon mi si passi il termine, inarrivabile Pergole Torte al succulentissimo Pian del Ciampolo, affidabile compagno di bevute appaganti a giusto prezzo. Leggi il resto di questa voce

Rayon, Blanc de Morgex et de la Salle 2014

Rayon

Più che un raggio di sole (come il suo nome vorrebbe), un fulmine nel cielo sereno e assolato di questa bollente estate 2017. Leggi il resto di questa voce

Diario di un Ving

Vino, Vigna e Altre Storie di Viaggio di un Ingegnere Vignaiolo

The Wine Training

Nessuna poesia scritta da bevitori d’acqua può piacere o vivere a lungo

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Glocal Vini & Terroir

Appunti eno-gastronomici di Frontiera

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: