Piaggia, Pietranera 2016 (di Barbara Gorini)

Il compleanno del “babbo” in Toscana è un giorno importante; qui a Livorno poi è usanza chiamare i figli, anche cinquantenni e oltre con il nomignolo “il mi’ bimbo, la mi’ bimba”, cioè il mio bambino, la mia bambina. Insomma i legami parentali rimangono stretti sempre.

Abbiamo festeggiato in casa con un bel brodo di cappone con tortellini, cotolette d’agnello fritte e insalata di finocchi; frutta di stagione e poi ancora dolci del vicino Natale, panettone, ma anche i più tradizionali, per noi, panforte e torrone.

La  scelta del vino non poteva che ricadere su un vino del territorio, un Toscana IGT Pietranera 2016. Siamo sulle colline intorno a Poggio a Caiano, territorio di Carmignano e l’azienda Piaggia ne è un punto di riferimento.

Il Pietranera è un sangiovese genuino, si presenta di colore rosso rubino intenso; al naso è fruttato (ciliegia rossa) floreale (rose rosse, violette) e speziato (pepe nero, cannella); al palato è fine fresco con ottimi tannini, che lo predispongono ad ulteriore sosta in bottiglia.

E’ un vino di sicura piacevolezza al palato toscano, un vino rosso che  ha nelle componenti acido-tanniche le sue peculiarità, un vino di forte impatto anche per i palati cinesi, che gradiscono molto queste caratteristiche.

Note: l’affinamento di circa 12 mesi avviene in piccole botti di legno (carati), successivamente affina per altri 6 mesi in bottiglia prima della commercializzazione.

Piaggia

Annunci

Informazioni su Alessandro Zingoni

Appassionato del nettare di Bacco e della buona tavola; sommelier degustatore AIS; barman FIB; il servizio è la mia "mission".

Pubblicato il 15 gennaio 2018, in Degustazioni con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Diario di un Ving

Vino, Vigna e Altre Storie di Viaggio di un Ingegnere Vignaiolo

The Wine Training

Nessuna poesia scritta da bevitori d’acqua può piacere o vivere a lungo

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Glocal Vini & Terroir

Appunti eno-gastronomici di Frontiera

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: