Crealto, Barbera d’Asti La Svolta (2015)

Ca…volo che vino! Che vibrazioni! Io me lo segno!

Ringrazio gli amici di bicchiere che mi sono sempre più vicini con vini come questo, portato fresco fresco di ritorno dall’appuntamento con i Vignaioli di Fornovo appena conclusosi, per avermelo fatto conoscere e gioiosamente condividerne la beva sugosa e saporita da finirlo in un zic durante un ritrovo conviviale a tavola; freschissimo e dal tannino – sorprendentemente per me – fuso, con una componente calorica dal bel numero tondo in etichetta incredibilmente amalgamata.

Che Barbera!

az. agr. crealto

Annunci

Informazioni su alessandro zingoni

Appassionato del nettare di Bacco e della buona tavola; sommelier AIS; barman FIB; il servizio è la mia "mission".

Pubblicato il 10 novembre 2017, in Degustazioni con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Diario di un Ving

Vino, Vigna e Altre Storie di Viaggio di un Ingegnere Vignaiolo

The Wine Training

Nessuna poesia scritta da bevitori d’acqua può piacere o vivere a lungo

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Glocal Vini & Terroir

Appunti eno-gastronomici di Frontiera

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: