Old Engine Oil – Harviestoun Brewery

photo_editor_1484683286519.jpg

Le feste sono passate e anch’io riprendo a scrivere, ripartendo da dove avevo lasciato ovvero da Harviestoun Brewery, ma questa volta con il loro “Vecchio olio da motore” scozzese.

Nera, proprio come l’olio esausto di un motore, con un cappello di schiuma denso e persistente, i profumi sono netti, ricordano il caffè, il cioccolato, e mi dà pure la sensazione di biscotto secco ben cotto che sembra quasi amaretto, poi note maltate e ancora, e un finale luppolato.

La bocca è pervasa da sentori di cioccolato amaro, liquirizia e caffè, i malti la rendono vellutata e godibile, con un buon corpo, mentre i luppoli gli conferiscono un finale  piacevolmente amaro, che la rende ancor più scorrevole e beverina. E’ per me una scura adatta a tutte le occasioni grazie proprio alle sue caratteristiche. E personalmente sono sempre più convinto di questo birrificio d’oltre Manica che senza dubbio continuerò a seguire nell’approfondimento bevendo le loro creazioni. Cheers..!

 

Annunci

Informazioni su massimo dini

Pisano, assaggiatore di vino iscritto all’ O.n.a.v.; da sempre appassionato di enogastronomia, amante del territorio,sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo da degustare.

Pubblicato il 27 gennaio 2017, in Degustazioni con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: