L’Erede Rosato MC Brut Cupelli

img_2708

Sono cresciuti Sara e Marco che ritrovo sempre con infinito piacere così determinati e pieni di energia, nonché di consapevolezza acquisita negli anni da aver contribuito al rinnovamento e al rilancio dell’azienda di famiglia. E le novità in casa Cupelli piacciono e stimolano – e gli riescono anche bene: è il brut metodo classico rosato (rifermentato in bottiglia 18 mesi da vendemmia 2013/ sboccatura gennaio 2016) da uve ciliegiolo e sangiovese l’ultimo uscito (a/v 12%; 6 000 bottiglie prodotte; 12E); ma più che un rosato è un rouge de rouges come lo chiamano amichevolmente in azienda, dall’uvaggio ottenuto in percentuali +/- uguali da vigne più recenti allevate ai piedi di San Miniato.

Decisamente invitante sin dal colore di un bel arancio-tabacco luminoso, e con una bollicina effervescenza (perlage e collarette) e un naso più fini e intensi di quanto mi aspettassi; consistente, sia sul bicchiere sia all’ingresso in bocca, denota buona cremosità al palato, giusta morbidezza, corpo medio e vinosità fruttata (quasi gelé) che si accende sul finale prima della deglutizione con una bella acidità (che è il punto forte dei vini dell’azienda, ndr) che completa il sorso dal gusto ammandorlato se non bitter, almeno inizialmente, con richiami al vermouth.

A casa accostato subito con un classico salsicce e fagioli, si è (ri)confermato una buona alternativa al vino da tutto pasto – volendo fino al dessert ma anche da aperitivo, ma certamente si può combinare meglio con più calma e buoni piatti a disposizione. Si può giocare sulla temperatura di servizio. (E questo è il “base”.) Cin!

❦ ❦/❦

(Leggi anche quiqui.)

cupellivini.com

Annunci

Informazioni su alessandro zingoni

Appassionato del nettare di Bacco e della buona tavola; sommelier AIS; barman FIB; il servizio è la mia "mission".

Pubblicato il 10 gennaio 2017, in Degustazioni con tag , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: