Terre di Guidoreste, Caringi Toscana rosso Igp 2015

caringi-2015

Caringi Toscana rosso a igp di Terre di Guidoreste (leggi qui) da vendemmia 2015 (a/v in etichetta 13,5%) è prodotto in poche migliaia di bottiglie (e questo è forse l’unico aspetto negativo – perché non ce n’è per tutti!). Ottenuto da vitigni autoctoni recuperati e in parte reimpiantati di: sangiovese, canaiolo, ciliegiolo, malvasia rossa e colorino. Vino da tavola e qualcosa di più – slow – dalle colline di Terricciola, zona Morrona.

Luminoso porpora dal cuore rubino, il bicchiere ne resta tinto alla rotazione; note gusto-olfattive di bacche scure in primis, fragranti di ciliegia nera, amarena, olive nere in salamoia; e ancora è terragno, austero, giovane; si distende succoso e fresco in bocca, scattante nel finale; più avanti esce la bacca rossa e quel dolce dell’arancia sanguinella, anche ma non solo, e il tannino, bello fitto, vivo; ha personalità e carattere da non strafare, ma è versatile e parecchio di compagnia con la cucina quotidiana. Da provare anche servito a qualche grado in meno. O da conservare in cantinetta – per chi riesce a reperirlo e ci riesce.

❦ ❦ ❦/❦

terrediguidoreste.it

Annunci

Informazioni su alessandro zingoni

Appassionato del nettare di Bacco e della buona tavola; sommelier AIS; barman FIB; il servizio è la mia "mission".

Pubblicato il 5 dicembre 2016, in Degustazioni con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: