Weingut Pfitscher

IMG_1952 IMG_1953

IMG_1954 IMG_1955

In Alto Adige le emozioni sono grandi come le montagne. Pfitscher mi ha lasciato il segno con i suoi vini genuini ed eleganti.

Freschezza e carattere…le giovani annate, si sa, amplificano la fragranza, fruttato in testa, ma le riserve assaggiate, se pur giovani anch’esse, hanno confermato la bellissima fattura dei nettari della famiglia Pfitscher, piccola azienda grande cantina della Bassa Atesina, viticoltori, cultori e custodi della terra dal 1861. Vini così piacevoli da bersi…dal quotidiano Pinot Bianco, poi lo Chardonnay e il Sauvignon Blanc, fino ai rossi e alle riserve Pinot Nero e Lagrein assaggiati…già buonissimi adesso e a dire il vero adatti in ogni momento. Vini che mi hanno fatto volare alto. Sorprendenti, non me li aspettavo tutti così… Pregevoli, c’è manico e passione che emanano a tutto gusto. Certamente di grande potenzialità evolutiva – sarà difficile lasciarli a lungo nella propria cantinetta. E non c’è barrique o botte grande o contenitore in acciaio inox che tenga, e sosta sui lieviti fini e linea commerciale e… Sono  semplicemente stre-pi-to-si!

Nel calice in sequenza:

Pinot Bianco “Langefeld” 2014

Sauvignon Blanc “Saxum” 2015

Chardonnay “Arvum” 2015

Pinot Nero “Fuchsleiten” 2015

Pinot Nero “Matan” Riserva 2013

Lagrein “Brenntal” Riserva 2013

IMG_1964

Grazie Klaus, grazie Monika.

Ora so dove tornare.

Cin!

“Unser naturnahes denken und handeln lasst uns kompromisslose qualitatsweine produzieren. Weine, die das gebiet ihrer herkunft und unsere leidenschaft widerspiegeln.

Il nostro pensiero e le nostre azioni, in piena sintonia con la natura, portano alla produzione di vini di qualità senza compromessi. Vini che rispecchiano la loro regione di provenienza e la nostra passione.

Thinking and acting close to nature, we produce uncompromising quality wines, which reflect their land of origin and our passion.”

pfitscher.it

Annunci

Informazioni su alessandro zingoni

Appassionato del nettare di Bacco e della buona tavola; sommelier AIS; barman FIB; il servizio è la mia "mission".

Pubblicato il 15 giugno 2016, in Aziende, Degustazioni, territori con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Veramente grandi vini e bellissima azienda ! Di quelle che lasciano a lungo il ricordo !

    Liked by 1 persona

  2. alessandro zingoni

    Si è capito che mi sono piaciuti, si, Monica? 🙂 Non ce ne è stato uno che ci ha abbia fatto storcere la bocca appena. Vini fluidi, saporiti…e che riserve!

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: