Bòggina e Bògginanfora 2014

IMG_3042

La ricerca di vasi vinari alternativi per la fermentazione e l’affinamento del vino ( qui il recente post sulla Drunk Turtle) fra cui anche le anfore di terracotta, il naturale recipiente del vino fin dalle sue origini, apre nuove e divertenti orizzonti non solo per i produttori ma anche per noi degustatori…ops appassionati di vino. 

Qualche sera fa mi è capitato un curioso confronto fra 2 vini , Bòggina e Bògginanfora, provenienti dallo stesso mosto, quindi stesse uve e stessa vendemmia (2014), ma lavorati in maniera differente. Uno fermentato in vasche di cemento e affinato in legno medio grande per circa 18 mesi; l’altro vinificato in anfore di terracotta da 300 litri con una macerazione sulle bucce di circa 2 settimane. Dopodiché l’anfora viene sigillata con ancora le bucce all’interno per procedere alla svinatura dopo circa 6 mesi e terminare l’affinamento per ancora 6 mesi.

Il Sangiovese, proveniente dal vigneto più antico e prezioso dell’azienda Petrolo, (con cui si produce anche il più famoso Torrione (di Galatrona) chiamato appunto Bòggina, dà nei due vini due espressioni completamente differenti.

Il Bòggina esprime tutti i profumi di un Sangiovese ancora giovane, fragrante di marasca e bacche scure, note floreali e terrose, sorso fresco e tannino ancora da domare. Insomma un vino ancora da attendere.

Il Bògginanfora ha un naso più aperto e ammiccante che alla marasca e alle bacche scure aggiunge aromi di prugna e di caffè. La vera differenza è in bocca: il sorso è più snello e fluido, il tannino è vellutato e appena appena percettibile con un allungo fresco sul finale. Insomma un vino da bere subito. Al momento la tiratura è molto limitata: circa 8000 bottiglie per il Bòggina e 1200 per il Bògginanfora.

P.S. mi scuso per la foto ma per un problema sul mio cellulare è l’unica delle bottiglie che si è salvata.

 

Annunci

Pubblicato il 13 giugno 2016, in Degustazioni con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: