Ka Manciné Rossese di Dolceacqua Angé 2013

Ka mancinè

Rossese di Dolceacqua. Ecco un vino che vorrei sempre sulla mia tavola. Perché fresco e sapido (buonissimo servito anche a temperature più basse), saporoso con quel che di (buon) selvatico, di fine ammandorlato, di fragolina di bosco e poi ciliegia, di fiori… – Un vino (un vitigno) che trovo sappia stare in tavola come pochi altri, senza complessi di inferiorità, di quelli per capirsi che la bottiglia la prosciughi in un zac! –

Ka Manciné, e Maurizio Anfosso, re-incontrati e ri-assaggiati in questi giorni, ne produce tre versioni in un crescendo di piacevolezza: sorsi che hanno quella stessa accesa freschezza_aromaticità_sapidità_vivezza dal gusto inconfondibile: Angé, Beragna passando per il Galeae.

Questo Angé 2013 (passato in legno otto mesi, 13% vol.) l’ho potuto bere con più calma e godermelo a pieno con una pasta al ragù, un’omelette alle verdure, delle acciughe e capperi.

❦ ❦ ❦ ❦

Ange bic

kamancine.it

 

Annunci

Informazioni su alessandro zingoni

Appassionato del nettare di Bacco e della buona tavola; sommelier AIS; barman FIB; il servizio è la mia "mission".

Pubblicato il 25 marzo 2016, in Degustazioni con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Barbara Bonaccini

    In effetti il Rossese è proprio un vino da seccare la bottiglia e noi l’abbiamo seccata con il San Biagio Maccario Dringenberg. Trovo che questi siano vini versatili, più spostati sulla finezza che sulla potenza il che li rende estremamente interessanti e utilizzabili a tavola spaziando dal pesce alla carne.

    Liked by 1 persona

  2. alessandro zingoni

    Verissimo Barbara!

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Diario di un Ving

Vino, Vigna e Altre Storie di Viaggio di un Ingegnere Vignaiolo

The Wine Training

Nessuna poesia scritta da bevitori d’acqua può piacere o vivere a lungo

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Glocal Vini & Terroir

Appunti eno-gastronomici di Frontiera

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: