Il mio primo Mercato Fivi

fivi15

28/11. In una giornata piuttosto fredda mi sono alzato con entusiasmo pronto al rendez-vous con degli amici per partire alla volta di Piacenza dove ho passato una giornata interessante, fatta di assaggi e chiacchiere, tra l’altro i 2 compagni di viaggio erano entrambi addetti ai lavori e mi hanno permesso di ampliare ulteriormente il mio bagaglio di conoscenza del mondo enologico in particolare la nostra realtà pisana.

DSC03114

Arrivati! Pronti, attenti, via… e subito ci fermiamo per qualche minuto un po’ spaesati, a parte lo spazio enorme non riuscivamo a capire l’ordine e il senso di come erano distribuiti gli stand, né per ordine alfabetico né per regione, come era segnalato sulla guida che ci hanno fornito all’entrata ma ovviamente non è stato certo questo a rallentarci. Si riparte, e seguendo gli appunti presi in precedenza, gli assaggi spaziano di regione in regione, bianchi, rossi, bollicine… e anche se sembra un po’ scontato a farla da padrona sono state proprio Toscana e Piemonte, questo ovviamente secondo il mio parere, e parlare di tutti i vini assaggiati, con una qualità media abbastanza alta, è un pò difficile vista la quantità (330 produttori presenti) ma qualche nome mi sento di farlo:

  • Cascina I Carpini Timorasso 2012 – Timorasso in purezza per questo vino base?! di buoni profumi e una grande beva, immediato e piacevole ( mi sono pentito più volte di non averlo comprato).
  • Edi Keber Collio 2014  Uno dei primi a produrre la denominazione Collio con un blend di Malvasia Istriana, Ribolla Gialla, Tocai Friulano, gran vino che merita ulteriori assaggi.
  • Istine Vigna Istine 2013 – Un gran Chianti c’è poco da aggiungere.
  • Podere Còncori Vigna Piezza 2013 – Ormai una certezza questo Syrah della Garfagnana che nell’annata 2013 a mio giudizio trova la sua miglior espressione tra tutte le annate che ho assaggiato fin’ora.

Oltre a questi ci sono ovviamente altri vini che mi hanno lasciato il segno e alcuni li ho acquistati, avremo modo di parlarne in altri post.

DSC03103

DSC03109DSC03111

 

 

 

 

 

 

 

 

La giornata è scorsa bene, a parte un po’ all’inizio per il resto tutto ben organizzato, ampi spazi, buon cibo, oltre ai bar c’erano postazioni di prodotti tipici, e tanto posto dove parcheggiare, uniti alla piacevole compagnia e il poter parlare direttamente con i produttori (poco direi vista la scarsità di tempo e il gran numero presente) ha reso la giornata un esperienza da ripetere. Arrivederci al 2016 Piacenza!

P.S. Un piccolo consiglio per chi decide di andare, se ce l’avete portatevi una tracolla porta bicchiere. 😉

DSC03113 DSC03107 DSC03105 DSC03095 DSC03096 DSC03099 DSC03102 DSC03120

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Informazioni su massimo dini

Pisano, assaggiatore di vino iscritto all’ O.n.a.v.; da sempre appassionato di enogastronomia, amante del territorio,sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo da degustare.

Pubblicato il 2 dicembre 2015, in Aziende, Degustazioni, eventi con tag , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 5 commenti.

  1. alessandro zingoni

    Bella storia! Bisogna che mi decida ad andarci anch’io… comincio a mettere da parte un po’di soldini 🙂

    Mi piace

  2. Barbara Bonaccini

    Ah bella manifestazione dove per ben due anni consecutivi ho saltato per un soffio: direi che nel 2016 il team di Degustatori per Caso dovrà andare a Piacenza al gran completo.
    Mi fa piacere Massimo che tu abbia apprezzato il Vigna Istine 2013 alla luce della recente bevuta, pardon degustazione, che avete fatto con Alessandro: non ti sarà sfuggita la crescita dei vini di Angela Fronti.

    Mi piace

  1. Pingback: A Sogliano al Rubicone per la Fiera del Formaggio di Fossa | Degustatori Per Caso

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Diario di un Ving

Vino, Vigna e Altre Storie di Viaggio di un Ingegnere Vignaiolo

The Wine Training

Nessuna poesia scritta da bevitori d’acqua può piacere o vivere a lungo

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Glocal Vini & Terroir

Appunti eno-gastronomici di Frontiera

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: