Sorelle Palazzi Vin Santo Riserva 2004

IMG_0303

Sorelle Palazzi Vin Santo (del Chianti) Riserva DOC. Non scopriamo niente di nuovo ma di buono si. Il Vin Santo dell’azienda Sorelle Palazzi è oramai un “cult” dell’areale pisano e non. Il Vin Santo più noto (per me) delle colline di Terricciola, nell’occasione da vendemmia 2004, sbevazzato con gli amici Degustatoripercaso non tradisce le aspettative di piacevole vino dolce, di fattura tradizionale-moderno, non solo per il dessert come è stato nel nostro caso ma (confermo) in tante occasioni conviviali e negli abbinamenti. Riporto così una delle tante recensioni presenti in rete:

“Colore ambrato con sfumature color miele. Al naso una esplosione di frutta secca, agrumi, rabarbaro, note eteree e un fondo di nocciola in composizione molto armonica. In bocca ovviamente dolce ma non sciroppato, sostenuto da una buona freschezza di base e lunga persistenza.”(*)

Questo, di questa annata, presenta caratteristiche di dolcezza oltre misura: un po’ prevaricanti sulla complessità e finezza complessiva (dolcezza dovuta a condizioni climatiche che hanno favorito un abbondante concentrazione zuccherina nei mosti), a differenza appunto come nella recensione riportata di un 2001 (indimenticabile!) dall’equilibrio gustativo praticamente perfetto.
La sorpresa però non è mancata anche con questo Riserva 2004 nel vederlo terminare in men che non si dica. E vai di cin!

❦ ❦ ❦ ½

Trebbiano, Malvasia, Colombana

a/v 13,5%

btg 37,5 cl.

 

tralcio

Azienda Agricola Sorelle Palazzi

Via del Chianti, 34

Morrona di Terricciola (Pisa)

http://www.sorellepalazzi.it/

 

(*) Recensione di Luca Risso (Clayver) su vinix.com

Annunci

Informazioni su alessandro zingoni

Appassionato del nettare di Bacco e della buona tavola; sommelier AIS; barman FIB; il servizio è la mia "mission".

Pubblicato il 18 marzo 2015, in Degustazioni con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Diario di un Ving

Vino, Vigna e Altre Storie di Viaggio di un Ingegnere Vignaiolo

The Wine Training

Nessuna poesia scritta da bevitori d’acqua può piacere o vivere a lungo

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

susabiblog

Mi piace tramutare in parole e immagini i miei sogni

Glocal Vini & Terroir

Appunti eno-gastronomici di Frontiera

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: